GUIDA sul mondo di GW2


State facendo i primi passi nel mondo di Tyria? Oppure siete già dei veterani, ma vi è sorto qualche dubbio in particolare? Questa pagina fa allora per voi, infatti troverete nel seguente ordine alcune importanti guide scritte interamente da noi fondatori e ufficiali degli Age:

Voglio prima di tutto però ringraziare ufficiali e fondatori che insieme a me hanno scritto, senza fiatare o quasi, questo malloppo di roba, che speriamo sarà utile per tutti voi!

Guida dell’equipaggiamento (a cura di Andrea alias Mojito Icy) Torna SU

Questa breve guida ha come semplice scopo quello di riassumere e dare qualche spiegazione sull’equipaggiamento del personaggio!
L’equipaggiamento è suddiviso in 3 tipologie: armatura, armi e accessori.
L’armatura è composta da 6 pezzi:

          • elmo
          • spalline
          • corpo
          • guanti
          • gambali
          • scarpe

Quando ci troviamo nell’ambiente subacqueo l’elmo viene invece sostituito automaticamente dal boccaglio subacqueo.
Le armi invece sono di 20 tipologie e queste sono poi distinte in armi ad 1 mano o 2 mani. Di quete 20, 3 sono armi subacquee e sono a due mani. Si potrà usufruire in combattimento di un’unica arma se si tratta di un’arma a due mani, di due armi se entrambe sono armi ad una mano; le combinazioni di armi equipaggiabili dipendono unicamente dalla professione.
Infine abbiamo gli accessori, dei quali ogni personaggio potrà averne in uso fino a 6, e sono:

          • annelli (x2)
          • orecchini (x2)
          • coprispalle (back)
          • amuleto

Ogni equipaggiamento ha una rarità distinguibile dal colore del nome stesso, la quale ne determina valore e statistiche: in ordine crescente di rarità i colori sono:

          • bianco
          • blu
          • verde
          • giallo
          • arancione
          • fuxia

L’equipaggiamento di rarità ascended (fuxia) non è procurabile con gli stessi metodi con cui lo sono invece gli equipaggiamenti delle altre rarità, infatti questi item si trovano solamente nel dungeon Fractal of the Mist; se volevete più informazioni riguardante questi equipaggiamenti date un’occhiata alla guida relativa dei “frattali”!
I vari pezzi di armatura, armi ed accessori hanno inoltre un livello di utilizzo, livello che il vostro personaggio dovrà possedere affinchè possiate indossare il relativo equipaggiamento. Più alto sarà il livello dell ‘equipaggiamento e la sua rarità, più le statistiche dell’equipaggiamento stesso saranno migliori. Una volta portato il proprio personaggio al lvl 80 il primo obiettivo è quello di procurarsi un’equipaggiamento esotico (arancione), ma bisogna tenere in considerazione alcune cose, ma prima apro una piccola parentesi: è sconsigliabile spendere soldi per pezzi di equipaggiamento di rarità rara o esotica che sia di livello inferiore all’80, non ce ne bisogno; infatti se durante la vostra scala verso il livello 80 ritenete che alcuni pezzi della vostra armatura siano scarsi e ritenete di aver neccessità di qualche miglioramento per proseguire, procuratevi l’equipaggiamento neccessario di rarità verde comprandolo al trading post per pochi silver! Se c’è uno skill point che non riuscite a fare non c’è bisogno di sprecare soldi per qualche miglioria dell’equipaggiamento – miglioria che nella maggior parte dei casi potrebbe non far alcuna differenza -, ma cercate piuttosto un aiuto in gilda o qualche giocatore nei paraggi e chiedete una mano a lui!
Prima considerazione, le statistiche dell’equipaggiamento: ad esempio un pezzo divello 80 ne possiede 3, diversamente da un pezzo livello 50 che ne possiede solo 2 , oppure di un livello 1 che ne possiede una sola. Le statistiche esistenti sono:

          • power (aumenta la forza)
          • precision (aumenta la possibilità di fare un colpo critico, al lv 80 ogni 19 punti di precision si ottiene 1% di critical chance)
          • critical damage (aumenta il danno inflitto con un colpo critico)
          • condition damage (aumenta il danno che le condizioni infliggono ai nemici che ne sono aflitti)
          • vitality (aumenta la propria vita)
          • toughness (aumenta la difesa, ovvero l’armatura)
          • healing power (aumenta il potere curativo)
          • magic find (aumenta la possibilità di trovare oggetti rari uccidendo nemici)

E come detto prima, ogni pezzo con lvl superiore o uguale a 60 ne possiede una combinazione di solo 3 di queste statistiche, e una tra queste avrà un valore maggiore rispetto agli altri, questo sarà quindi quella principale. Come scegliere la proprio combinazione? Beh, è piuttosto facile e difficile allo stesso tempo, ma il raggionamento che dovete fare è quello di guardare al vostro stile di gioco: se siete un necromante che mette condizioni a destra e manca dovete privileggiare la condition damage; se siete una guardiano di supporto e vi piace curare il team dovrete allora privileggiare la vitality e la thougness; se siete una guerriero offensivo è chiaro che il power è la statistica di riferimento, senza trascurare però i critici. Dipende tutto dalla vostra build, dai vostro tratti e ancor prima dal vostro stile di gioco! Non ci sono regole fisse, tutto è fattibile! Vi ricordo infine che non esistono tutte le combinazione immaginabili, ma ce ne sono alcune predeterminate! Tali combinazioni veranno probabilmente implementate con qualche aggiornamento in futuro!
Seconda considerazione, i potenziamenti: ogni equipaggiamento potrà esser potenziato ulteriormente, con una runa per quanto riguarda l’armatura, con un sigillo per quanto riguarda le armi e con delle pietre per entrambi. Le pietre si trovano durante il gatheraggio dei metalli, le rune dal riciclaggio di pezzi d’armatura, mentre i sigilli dal riciclaggio delle armi. La rarità delle pietre può essere bianco, blu, verde, o oro; le rune ed i sigilli invece hanno 3 rarità diverse, ossia minore, maggiore e superiore. Questi possono esser tranquilamente venduti e comprati al trading post!
Terza considerazione, come procurarsi l’equipaggiamento di end-game per il proprio personaggio: tutti i pezzi di equipaggiamento sono craftabili dalle varie professioni di crafting e in base al livello della professione di crafting si potranno creare armature, armi e accessori con relativa rarità; per esempio, per craftare l’ equipaggiamento esotico, bisognerà aver portato la professione di crafting relativa al livello massimo, cioè 400. Per ulteriori informazioni leggete la guida relativa al crafting Per quanto riguarda le armi e le armature, un secondo modo più conveniente e semplice che riduca i costi è quelo di completare dungeon al fine di procurarsi i token relativi al dungeon stesso, token scambiabili all’Arco del Leone dagli specifici mercanti in cambio di pezzi di equipaggiamento esotico livello 80. In base alle statistiche che si desiderano avere, scegliete uno dei dungeon in grado di offrire armatura e armi dotate delle medesime.

Guida del gathering (a cura di Andrea alias Mojito Icy) Torna SU

Questa guida è dedicata al gathering/harvesting, cioè il raccoglimento di vari materiali minerali e non sparsi in giro per il mondo di Tyria usufruendo degli appositi utensili, tra i quali piccone, falcetto e ascia. I vari materiali gatherabili in giro per il mondo vengono usati nel crafting per creare armature, accessori, armi e altro ancora! Innanzitutto comincio col distinguere le varie tipologie di materiali presenti nelle varie mappe: metalli, legname e piante. Per ognuna di queste tipologia c’è un ulteriore distinzione basata sul livello, infatti ogni materiale ha un livello di utilizzo visibile vicino al nome del materiale stesso. In realtà vedrete più livelli vicino al nome, questo perchè in genere un materiale può esser utilizzato da più professioni di crafting (vedere guida relativa al crafting)… mi spiego meglio: ad esempio un materiale può esser usato dall’armorsmith al 100 mentre dal jeweler al 125.

gw060

Bisogna fare anche attenzione agli utensili che si equipaggiano poichè a seconda del materiale che si vuole raccogliere bisognerà utilizzare l’utensile dello stesso livello che avrà di conseguenza un costo maggiore! Questi utensili li vendono la maggior parte dei mercanti sparsi per il mondo.

gw056

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei gathering? In primo luogo comincio con lo sconsigliare di andare a gaterare nelle zone di lvl basso, infatti materiali come il copper ore, piuttosto che l’iron ore o il platinum ore, non sono una grande fonte di guadagno, ma più che altro una perdita di tempo! Le zone da prendere in considerazione sono principalmente le ultime tre: Malchor’s Leap (lvl 75-80), Cursed Shore (lvl 80) e Southsun Cove (zona di lvl 80 in cui però ci sono pochi materiali). Ora il vantaggio principale è dato dalla vendita di alcuni materiali, che per il loro impiego possiedono un discreto valore vista la loro richiesta sul mercato (sono i materiali di livello più alto). Alcuni di questi ultimi materiali vengono usati anche per craftare l’equipaggiamento esotico di livello 80, che per ora è il migliore presente nel gioco (ad eccezzione di alcuni accessori di tipo ascended dei frattali), quindi potersi procurare da soli questi materiali se non si ha abbastanza denaro facilita sicuramente l’ottenimento di un’armatura, arma o accessorio di end-game per il proprio personaggio! E’ un modo semplice, ma non velocissimo, per farmare a guadagnare qualche gold!
I nodi, cioè i punti dove questi materiali si trovano, rimangono fissi fino ad un aggiornamento o un riavvio dei server del gioco e potrebbero quindi restare fissi per molti giorni consecutivi, come invece potrebbero cambiare ogni giorno per un’intera settimana. In ogni caso esiste un sito chiamato ORRMAPS, nel quale, scegliendo il server di residenza del proprio account, è possibile visualizzare queste mappe dove i giocatori stessi partecipano nel segnare le posizioni dei materiali con più valore, facilitando così la loro ricerca! Una volta raccolta la risorsa si nota che essa scompare dalla mappa per un periodo di tempo dipendende dal lvl della risorsa stessa: in genere i materiali lvl 350 hanno un tempo di respawn di 30/60 minuti, mentre quelli di lvl 400 riappariranno dopo l’1:00 di notte (se raccoglierete questi materiali in un arco di tempo che comprende le 2-3 ore prima dell’1:00, essi non riappariranno subito, bensì qualche ora dopo). I materiali sotto il lvl 400 sono presenti in grande quantità, mentre quelli di lvl 400 sono presentiti in scarsa quantità per mappa. In genere nelle ultime mappe (tranne Southsun Cove, che ne fornisce di meno) si trovano:

          •  5 nodi di orichalcum
          • 4 nodi di legname
          • 6 piante di ommnoberrys

Questi sono i 3 materiali che hanno più valore monetario! I materiali di livello inferiore possono esser raccolti e venduti a stack per avere un minimo di guadagno!

Guida del crafting (a cura di Luca alias Olivia Wildrobin) Torna SU

Il crafting, ovvero l’arte di creare oggetti, è molto importante nel gioco, infatti ti permette di creare oggetti di ogni tipo, utili per la crescita del proprio personaggio.
Esistono 8 professioni di crafting diverse, che possono essere sviluppate dal livello 0 al livello 400, che è il massimo, e che si possono praticare nelle stazioni di crafting presenti in ogni città, come Lions Arch, le capitali delle 5 razze ed anche in giro per diverse mappe esplorabili. Ogni personaggio può sviluppare tutte e 8 le professioni, anche se, ne può equipaggiare solo 2 alla volta, e per poter utilizzare le altre deve parlare con l’npc della stazione di crafting che vuole utilizzare e pagare una somma in denaro di circa 30s (se la professione è a lvl 400); ovviamente le professioni di crafting oltre le 2 utilizzate non vengono dimenticate, ma solo non possono essere utilizzate.
Il mio consiglio è di sviluppare solo 2 professioni per personaggio, non dovendo quindi spendere soldi per cambiarle. Lo sviluppo di una professione porta al conseguimento di molta esperienza durante l’avanzare dei livelli, quindi è conveniente svilupparle su più personaggi in modo da livellarli più in fretta.

Primi passi al crafting

Appena imparata una nuova professione, parlando con l’npc della stazione, spingendo F quando siete nella postazione di crafting vi apparirà un pannello come questo.
In alto a sinistra avete 4 pulsanti: il primo, il Discovery, serve per creare nuove combinazioni di materiali e quindi nuove ricette; spingendolo vi appariranno al centro 4 slot in cui voi andrete a mettere i materiali che volete combinare. Una volta scoperta una nuova ricetta o avanzando di livello, spingendo il secondo pulsante “Production”, vi verrà elencata tutta la lista delle cose che potete creare. Dal livello 375 non potrete più creare nuove ricette con la discovery, anche se conoscete la combinazione dei materiali, ma dovrete comprare le ricette dall’npc della stazione.
Gli ultimi due pulsanti sono i collegamenti con il proprio forziere personale in modo da non doversi portare dietro tutti i materiali.
Parlando con l’npc, vi apparirà la schermata di destra; da lui potrete comprare due
importanti categorie di oggetti: la prima sono gli oggetti utili nel craft (per ogni professione sono diversi), la seconda sono varie ricette rare ed esotiche non scopribili con il discovery:

          • ricette lvl 125 per ori, costo 355karma
          • ricette lvl 200 per ori, costo 450karma
          • ricette lvl 275 per ori, costo 567karma
          • ricette lvl 375 per ori, costo 672karma
          • ricette lvl 400 per esotici, costo 896karma

Le professioni del crafting

In questa sezione mi limiterò a spiegarvi gli aspetti base di ogni professione senza dilungarmi troppo sul processo di crafting dei singoli materiali o componenti, per il quale vi metterò qualche link utile con il quale arrivare dal lvl 0 al lvl 400 senza troppi problemi.

Armorsmith

Questa professione permette di creare 3 tipologie di oggetti:

          • armature pesanti
          • rune
          • bag (da 8 a 20 posti) di metallo

Armature

I materiali base per la fabbricazione di armature cambiano all’aumentare del livello:

Base Material

Difficulty

Gear Levels

Bronze Recipes

0 to 50

5 to 20

Iron Recipes

75 to 125

25 to 35

Steel Recipes

150 to 200

40 to 50

Darksteel Recipes

225 to 275

55 to 65

Mithril Recipes

300 to 375

70 to 80

Orichalcum Recipes

400

80

Le combinazioni per la creazione delle varie parti dell’armor sono le seguenti:

          • Helm = 1 Helmet Casing + 1 Helmet Lining + 1 Insignia
          • Shoulders = 1 Pauldron Casing + 1 Pauldron Lining + 1 Insignia
          • Coat = 1 Chest Panel + 1 Chest Padding + 1 Insignia
          • Gloves = 1 Glove Panel + 1 Glove Lining + 1 Insignia
          • Leggings = 1 Leggings Panel + 1 Legging Lining + 1 Insignia
          • Boots = 1 Boot Panel + 1 Boot Lining + 1 Insignia

Ovviamente ogni 75 livelli cambia il materiale con cui questi componenti sono fatti.

Rune

Le rune possono essere scoperte combinando materiali nel Discovery. Esistono vari livelli di rune, ossia le minor, le major e le superior; per i primi due livelli esistono due sottolivelli che pur chiamandosi con lo stesso nome danno diritto al doppio degli slot di potenziamento della runa (quelli che vedete con i numeri (1) (2)…).
In generale quindi ci sono 5 livelli di rune, vi farò ora un esempio generale:

          • Minor Rune of the Soldier lvl 25 1 Bronze Ingot + 2 Molten Sliver + 1 Vial of Weak Blood
          • Minor Rune of the Soldier lvl 125 1 Iron Ingot + 1 Molten Fragment +1 Vial of Thin Blood
          • Major Rune of the Soldier lvl 225 1 Darksteel Ingot + 2 Molten Shard +1 Vial of Thick Blood
          • Major Rune of the Soldier lvl 325 1 Mithril Ingot +1 Molten Core +1 Vial of Potent Blood
          • Superior Rune of the Soldier lvl 400 1 Orichalcum Ingot +1 Molten Lodestone +1 Vial of Powerful Blood.

N.B. Escludete qualche runa particolare che non segue questa regola.

Bag

Esistono 3 tipologie di box:

          • normale (8-20 slot)
          • per armi e armature (8-20 slot), finchè questo non sarà pieno, armi e armature andranno qui
          • safe (8-20 slot), gli oggetti qui dentro sono invisibili quando si interagisce con un mercante e non si muovono quando si compatta l’inventario

Per essere creati necessitano di 1-2 materiali (di rarità maggiore, maggiore è la capienza) e una runa che si compra dal npc (la Superior Rune of Holding (20slot) costa 10gold).

Leatherworker

Questa professione permette di creare 3 tipologie di oggetti:

          • armature medie
          • rune
          • bag (da 8 a 20 posti) di pelle

Armature

Le combinazioni per la creazione delle varie parti dell’armor sono le seguenti:

          • Helm = 1 Mask Strap + 1 Mask Padding + 1 Insignia
          • Shoulders = 1 Shoulderguard Panel + 1 Shoulderguard Padding + 1 Insignia
          • Coat = 1 Chestguard Panel + 1 Chestguard Padding + 1 Insignia
          • Gloves = 1 Glove Strap + 1 Glove Lining + 1 Insignia
          • Leggings = 1 Leather Leggings Panel + 1 Leggings Padding + 1 Insignia
          • Boots = 1 Boot Upper + 2 Boot Sole + 1 Insignia

Ovviamente ogni 75 livelli cambia il materiale con cui questi componenti sono fatti.

Rune

Il discorso è lo stesso di quello fatto per le rune dell’armorsmith, l’unica differenza è che qui si craftano rune diverse e servono quindi materiali diversi.

Bag

Esistono 3 tipologie di box:

          • normale (8-20 slot)
          • per i materiali spazzatura (8-20 slot), finchè non sarà pieno i junk material andranno qui
          • invisible (8-20 slot), gli oggetti qui dentro sono invisibili quando si interagisce con un mercante e non si muovono quando si compatta l’inventario

Per essere creati necessitano di 1-2 materiali (di rarità maggiore, maggiore è la capienza) e una runa che si compra dal npc (la Superior Rune of Holding (20slot) costa 10gold).

Tailor

Questa professione permette di creare 3 tipologie di oggetti:

          • armature leggere
          • rune
          • bag (da 8 a 20 posti) di tessuto

Armature

Le combinazioni per la creazione delle varie parti dell’armor sono le seguenti:

          • Helm = 1 Headpiece Strap + 1 Headpiece Padding + 1 Insignia
          • Shoulders = 1 Epaulet Panel + 1 Epaulet Padding + 1 Insignia
          • Coat = 1 Coat Panel + 1 Coat Lining + 1 Insignia
          • Gloves = 1 Gloves Panel + 1 Gloves Padding + 1 Insignia
          • Leggings = 1 Leggings Panel + 1 Leggings Lining + 1 Insignia
          • Boots = 1 Footwear Upper + 1 Footwear Sole + 1 Insignia

Ovviamente ogni 75 livelli cambia il materiale con cui questi componenti sono fatti.

Rune

Il discorso è lo stesso di quello fatto per le rune dell’armorsmith e del leatherworker, l’unica differenza è che qui si craftano rune diverse e servono quindi materiali diversi.

Bag

Esistono 3 tipologie di box:

          • normale (8-20 slot)
          • per i material da craft e i potenziamenti(8-20 slot), finchè non sarà pieno i materiali per il crafting e i potenziamenti (rune, sigilli) andranno qui
          • invisible (8-20 slot), gli oggetti qui dentro sono invisibili quando si interagisce con un mercante e non si muovono quando si compatta l’inventario

Per essere creati necessitano di 1-2 materiali (di rarità maggiore, maggiore è la capienza) e una runa che si compra dal npc (la Superior Rune of Holding (20slot) costa 10gold).

Artificer

Questa professione permette di creare 4 tipologie di oggetti:

          • armi: bastoni, bacchette, focuse tridenti
          • sigilli
          • pozioni
          • tuning crystals

Armi

I materiali base per la fabbricazione di armi cambiano all’aumentare del livello:

Base Material

Difficulty

Gear Levels

Green Wood recipes

0 to 50

5 to 20

Soft Wood recipes

75 to 125

25 to 35

Seasoned Wood recipes

150 to 200

40 to 50

Hard Wood recipes

225 to 275

55 to 65

Elder Wood recipes

300 to 375

70 to 80

Ancient Wood recipes

400

80

Le combinazioni per le varie armi sono:

          • Focus = 1 Focus Casing + 1 Focus Core + 1 Inscription
          • Scettro = 1 Scepter Rod + 1 Scepter Core + 1 Inscription
          • Staffa = 1 Staff Shaft + 1 Staff Head + 1 Inscription
          • Tridente = 1 Trident Shaft + 1 Trident Head + 1 Inscription

Sigilli

I sigilli possono essere scoperti combinando materiali nel Discovery. Esistono vari livelli di sigilli: minor, major e superior. All’aumentare del livello aumenta il suo effetto.
Prendiamo per esempio il sigillo della fragilità che mette vulnerabilità sul critico; ogni livello aumenta la probabilità che ciò avvenga:

          • Minor Sigil of Frailty lvl 0 1 Bronze Ingot + 2 Crystal Sliver
          • Minor Sigil of Frailty lvl 100 1 Iron Ingot + 1 Crystal Fragment
          • Major Sigil of Frailty lvl 300 1 Mithril Ingot + 1 Crystal Core
          • Superior Sigil of Frailty lvl 400 1 Orichalcum Ingot + 1 Crystal Lodestone + 1 Glob of Ectoplasm.

Pozioni

Le pozioni sono dei consumabili che danno dei benefici contro una specifica razza di mob (molto utili nei dungeon). Esistono 6 livelli di pozioni (utilizzabili solo a certi livelli): weak, minor, strong, potent, powerful e extended. Anche queste si creano nel Discovery, per brevità vi farò un esempio solo di un paio di livelli:

          • Potent Potion of Flame Legion Slaying (lvl craft 325 lvl personaggio 65) – Materiali: 1 Pile of Incandescent Dust + 1 Vial of Potent Blood + 1 Large Claw + 1 Iron Ingot – Statistiche: + 9% damage vs flame legion , -8% damage from flame legion , +10 Experience from kills.
          • Powerful Potion of Flame Legion Slaying (lvl craft 400 lvl personaggio 80) – Materiali: 1 Jug of Water + 1 Vial of Powerful Blood + 1 Vicious Claw + 1 Pile of Crystalline Dust – Statistiche: + 10% damage vs flame legion , -10% damage from flame legion , +10 Experience from kills.

Tuning Crystal

Sono dei consumabili che ti potenziano una statistica (es. precision) di una quantità pari ad una percentuale di un’altra statistica (es. toughness).
Esistono 6 livelli di forza: Apprentice, Journeyman, Standard, Artisan, Quality e Master Tuning Crystal.
Sono craftabili usando 6 polveri brillanti del tier corrispondente al livello; ad esempio, per il master bastano 2 polveri tier 6. Ogni ricetta da 5 cristalli.

Master Tuning Crystal – Nourishment (30 m): gain Condition damage equal to 6% of your toughness; gain Condition damage equal to 4% of your vitality; +10 Experience from kills.

N.B. Non puoi equipaggiare un tuning crystal e una pozione perchè si sostituiscono.

Huntsman

Questa professione permette di creare 3 tipologie di oggetti:

          • armi: archi corti, archi lunghi, pistole, fucili, corni, torce e pistole subaquee
          • sigilli
          • maintenance oil

Armi

Come per le altre professione ogni 75 livelli cambia il materiale di base.

          • Harpoon Gun = Harpoon + Rifle Stock
          • Longbow = Longbow Stave + Bow String
          • Pistol = Pistol Barrel + Pistol Frame
          • Rifle = Rifle Barrel + Rifle Stock
          • Shortbow = Shortbow Stave + Bow String
          • Torch = Torch Handle + Torch Head
          • Warhorn = Horn + Warhorn Mouthpiece

Ad ognuna di queste “ricette” a seconda del tipo e del lvl dell’arma che vogliamo craftare va aggiunta un’iscrizione.

Sigilli

Stesso discorso dell’artificer, solo che qui si possono craftare sigilli diversi e viceversa servono materiali diversi.

Maintenance Oil

Stesso discorso fatto per i tuning crystal dell’artificer, ma con un nome diverso.
Anche di questi ci sono 6 lvl di forza, dal Apprentice Maintenance Oilal Master Maintenance Oil, e il loro effetto è il seguente:

Nourishment (30m): Gain precision equal to 6% of your toughness; gain precision equal to 4% of your vitality; +10 Experience from kills. 

Anche qui ogni ricetta ne da 5 e per il Master servono 1 Pile of Crystalline Dust + 20 Jug of Water.

Weaponsmith

Questa professione permette di creare 3 tipologie di oggetti:

          • armi: spade, spade a due mani, asce, pugnali, scudi, mazze, martelli, lance subaquee
          • sigilli
          • Sharpening Stones

Armi

Le combinazioni per le varie armi sono:

          • Axe = 1 Inscription + 1 Axe Blade + 1 Small Haft
          • Dagger = Inscription + Dagger Blade + Dagger Hilt
          • Greatsword = Inscription + Greatsword Blade + Greatsword Hilt
          • Hammer = Inscription + Hammer Head + Large Haft
          • Mace = Inscription + Mace Head + Small Haft
          • Shield = Inscription + Shield Backing + Shield Boss
          • Spear = Inscription + Spear Head + Large Haft
          • Sword = Inscription + Sword Blade + Sword Hilt

Sigilli

Stesso discorso dell’artificer e dell’huntsman solo che qui si possono craftare sigilli diversi e viceversa e servono quindi materiali diversi.

Sharpening Stones

Stesso funzioni del maintenance oil e dei tunning crystals. Anche di questi ci sono 6 lvl di forza, dal  Rough Sharpening Stone al Superior Sharpening Stone e il loro effetto è il seguente:

Nourishment (30m): Gain power equal to 6% of your toughness; gain power equal to 4% of your vitality; +10 Experience from kills.

Anche qui ogni ricetta ne da 5 e per il Master servono 1 Pile of Crystalline Dust + 1 Orichalcum Ingot.

Jeweler

Questa professione permette di creare anelli, orecchini, collane e potenziamenti per questi ultimi.

Le ricette standard sono:

          • Ring = 1 Setting + 1 Band + 1 Gemstone
          • Earring = 1 Setting + 1 Hook + 1 Gemstone
          • Amulet = 1 Setting + 1 Chain + 1 Gemstone
          • Jewel = 1 Filigree + 1 Gemstone

Ogni componente deve essere a sua volta craftato (questo per quanto riguarda i setting, band, hook, chain e filigree) e le quantità di metallo richieste sono fisse, cambia solo il metallo ogni 75 livelli.

          • Hook – 2 Ingot
          • Setting – 2 Ingot
          • Band – 3 Ingot
          • Chain – 4 Ingot
          • Filigree – 2 Ingot

Per quanto riguarda le gemstone (ovvero le gemme), a seconda del tipo di accessorio che intendiamo craftare, dobbiamo usare o la singola gemma o la gemma eleborata che si ottiene unendo la gemma con la filigrana (per gli accessori di orichalcum si deve aggiungere anche un globo di ectoplasma).

Chef

Questa professione permette di creare consumabili (cibi vari) e tinte.
Il processo di crafting e l’avanzamento di livello è molto meno lineare che per le altre professioni e a parer mio un po’ più complesso, visto che la maggior parte delle ricette deve essere scoperta nel Discovery con la combinazione di 4 ingredienti. Non potendo quindi scrivere ogni ricetta, vi aggiungerò alla fine della guida link utili per poter avanzare in questa professione.
Un pregio dello chef è che è molto meno costoso degli altri craft in quanto molti materiali si comprano con il karma da vari venditori (sopratutto gli npc dei cuori, ovvero delle quest delle varie mappe, che vi venderanno i loro oggetti solo dopo aver completato la relativa missione).
Le varie ricette sono suddivise in questo modo:

          • Cooking ingredient
          • Dessert
          • Meal
          • Seasoning
          • Snack
          • Soup
          • Dye

Elenco di tutti i materiali: http://wiki.guildwars2.com/wiki/Ingredient
Elenco dei vari cibi craftabili oridinati per effetto: http://wiki.guildwars2.com/wiki/Food
Guida per maxare la professione: http://www.guildwars2guru.com/topic/56511-chef-cooking-0-400-guide/ (consiglio di seguirla dal lvl 0 al 400 in quanto molti dei materiali che si craftano nei primi livelli servono nei livelli successivi).

Livellare con il crafting

Come già detto all’inizio della guida sviluppare una professione di crafting porta non poca esperienza e man mano che si sale di livello l’esperienza guadagnata su ogni craft aumenta. Oltre che una utilità pratica, il craft è anche utile per fare esperienza velocemente, in quanto maxare una professione porta a conseguire circa 10 livelli, ed utilizzando il Crafting Booster (oggetto ottenibile dai forzieri Zaishen o scambiabile al trading post con le gemme), che vi da per 1h il 50% di possibilità in più di conseguire esperienza extra ad ogni craft, si può arrivare a circa 12 livelli conseguiti.

Link utili per maxare le varie professioni:

N.B. Il costo per massimizzare una professione dipende innanzitutto da quanti materiali già possedete e in secondo luogo dal prezzo di quest’ultimo al trading post.

Conclusione:

Spero che questa guida vi sia utile come primo approccio al crafting. Purtroppo, vista la quantità enorme di cose da dire e da specificare, e per non rendere questa guida più lunga di quanta già non lo sia, molte cose sono state omesse o solo accennate, quindi se avete delle correzioni o volete delle ulteriori spiegazioni su qualsiasi cosa non vi sia chiara, o spiegazioni su cose che non ho inserito, per favore scrivere un commento con la vostra richiesta e cercherò di rispondervi nel modo più chiaro possibile, sia qui, sia in game (Olivia Wildrobin).
Inoltre voglio aggiungere che una larga ed interessante parte del crafting, che consiste nella forgia mistica e ricette speciali (ovvero ricette che si droppano o che si comprano per craftare oggetti rari ed esotici), verranno argomentati in un’altra guida che farò/faremo.
Ultima cosa, volevo ricordare che sul wiki di Guild Wars 2, nella sezione crafting (http://wiki.guildwars2.com/wiki/Crafting), ci sono tutte le informazioni che si possono trovare su questo argomento.

Guida dei dungeon (a cura di Luca alias Vera Ellis) Torna SU

Un MMORPG senza la presenza di dungeon non potrebbe durare a lungo, almeno per gli amanti del PvE e soprattutto dei soldi! Cosa sono? I Dungeon sono delle piccole mappe istanziate in cui un gruppo di persone (solitamente di 5 persone a meno che non vi sentite dei piccoli Chuck Norris) si fa strada verso un obbiettivo finale che, nella stragrande maggioranza dei casi, riguarda l’uccisione di un bestione brutto e cattivo.
Entrando più nel particolare, ci sono due modalità di dungeon: la modalità storia, così detta story mode e la modalità esplorabile, meglio conosciuta come explorable mode. Per quanto riguarda la story mode, come dice il nome, è una modalità legata alla storia principale del gioco. Se non la completate non potrete accedere alla modalità esplorabile. Si fanno meno soldi, i forzieri sono più poveri, spesso dura di più, insomma… non conviene… fatela per sbloccare l’esplorabile o solo quando è necessario! Una piccola parentesi: nel caso della story mode di Arah (l’ultimo dungeon), la missione principale coincide con essa, infatti dovrete uccidere Zhaitan, un drago tanto enorme quanto stupido (capirete il perché).

Per quanto riguarda l’explorable mode c’è da fare un discorso leggermente più complicato. Per ogni dungeon ci sono 3 strade da scegliere, o meglio 3 paths, tranne Arah che ne ha ben 4 (una più traumatizzante dell’altra). C’è differenza tra l’una e l’altra? Solo nella difficoltà e quindi nel tempo che impiegherete, ma per quanto riguarda i soldi, più o meno ci sarà lo stesso guadagno. Se volete completare il titolo (achievement) dovrete completarle tutte almeno una volta. Perché conviene ripetere i dungeon? Oltre ai soldi che otterrete uccidendo boss su boss e aprendo forziere su forziere, una volta completata una path ci saranno delle ricompense giornaliere che vi riporto schematicamente:

          •  path completata 1 volta: 60 token – 26 silver – 1880 karma – 177.800 punti esperienza
          • path completata 2 volte: 20 token – 26 silver – 760 karma – 177.800 punti esperienza
          • path completata 3 volte: 10 token – 13 silver – 380 karma – 88.900 punti esperienza
          • path completata 4 volte: 5 token – 6.50 silver – 190 karma – 44.450 punti esperienza
          • path completata 5 volte: 2 token – 2.60 silver – 76 karma – 17.780 punti esperienza
          • path completata 6 volte: 2 token – 2.60 silver – 76 karma – 17.780 punti esperienza

Se completate 3 paths di uno stesso dungeon prenderete sempre il massimo della ricompensa per ogni percorso. Cosa sono i token? I token possono essere scambiati per armi, armature, gift (utili per le leggendarie) e altro, da vari npc all’Arco del Leone vicino al Fort Marriner Waypoint, quindi teneteveli ben stretti! Adesso vi elenco tutti i dungeon esistenti fin’ora nel mondo di Tyria:

Credo di aver detto tutto riguardo ai dungeon. Lascio spazio alla guida dei frattali con alcune curiosità e informazioni che ho trovato in giro!
Ci sono in tutto 33 diversi dungeon/paths nel gioco.
Le entrate di alcuni sotterranei possono essere contestate, e per sbloccarle dovrete completare determinati eventi che trovate sempre in quei paraggi.
Di solito all’inizio di ogni dungeon trovate un’attrezzatura di riparazione per le armature, con cui però non è possibile effettuari scambi.
Ogni istanza si svolge in un periodo prestabilito della giornata (di giorno o di notte) e non segue il regolare corso del tempo.
Che dire… buon farm!

Guida dei frattali (a cura di Alessandro alias Angelic Kuja) Torna SU

Premessa

Fractal of the Mist (fotm) è un dungeon che si compone per lo più da una serie di minidungeon chiamati appunto frattali, dove ogni frattale ha la sua storia e il suo ambiente.Questi frattali aumenteranno in difficoltà più avanti andrete con i livelli. Il gruppo potrà scegliere qualsiasi difficoltà da 1 o più, a seconda dei livelli già completati da parte di tutti i membri prima di entrare. Nel caso siate a livello più basso dell’80, verrete automaticamente portati a questo livello. E’ il primo, e attualmente unico dungeon, in grado di dare accessori ascesi.
Per questo prima di partire, la prima domanda che dovreste porvi è: perché farlo? Beh, diciamo che è un buon posto dove poter fare oggetti rari, materiali e come scritto qualche riga fa, ottenere dei buoni accessori anziché comprali.

La partenza

Partendo con la guida, per fare questo dungeon, la prima cosa che dovreste fare è recarvi al Lion’s Arch, punto dove è situato il suo ingresso. Per accedervi, è consigliato che siate a livello 80, e con un equipaggiamento iniziale che sia almeno “raro (giallo)”. Il mio consiglio è che dopo i primi 4 livelli (leggere sotto per maggiori info) cambiate equipaggiamento, passando a quello “esotico” (arancione), questo per arrecare più danni e subirne di meno, e questo dipenderà anche dalle rune e sigilli che avrete inserito.
Una volta che avete fatto il team e siete pronti per entrare, appena varcherete il portale, vi apparirà una finestrella, dove dovrete dare il vostro consenso per entrare nel dungeon; inoltre, sempre in questa finestrella, sarà indicato il livello che state per affrontare e il livello a cui siete arrivati. Una volta entrati, vi ritroverete al Mistlock Observatory,una zona di passaggio dove potrete vendere o comprare oggetti del dungeon. Qui noterete ovviamente in alto a destra una scritta in rosso come nei classici dungeon, che inizialmente indicherà solo il livello che state per affrontare (mi raccomando dateci sempre una controllata, non si sa mai che avete sbagliato a scegliere alla partenza).
Una volta che avete finito tutti i preparativi, dirigetevi al centro della stanza per far apparire una nuova finestrella. Questo non accadrà se entrerete dopo che gli altri hanno già dato il loro consenso. Quindi, se entrate giusti, anche qui dovrete dare il vostro consenso e avanti così per ogni livello che completerete.

Distinzione livelli e sottolivelli

Come scritto in precedenza, questo dungeon è composto da livelli e sottolivelli. Tuttavia visto che è un punto un po’ delicato, cercherò di spiegarvelo con un esempio, sia che non avete mai fatto un dungeon o che siate esperti veterani. Immaginatevi un qualunque dungeon nel mondo di GW2 (se se non ci riuscite perchè non ne avete mai fatti, continuate a leggere), tipo AC (Catacombe di Ascalon), oppure CM (Cadecus Manor); questi dungeon appena entrate vi faranno comparire una schermata dove potete scegliere inizialmente solo la modalità storia, che, una volta completata, vi darà la possibilità,se vorrete rifare il dungeon, di farlo anche in modalità esplorabile. In questa seconda modalità, appena entrate, vi verrà chiesto di fare un ulteriore scelta, la “path“, o comunemente detta “via” (per maggiori info leggete la guida dei dungeon). Tornando a frattali, questa cosa delle vie non esiste, perché non appena cercherete di entrare dentro al portale vi si aprirà una finestrella (a volte compare per qualche assurda ragione a sinistra sotto la chat) che vi chiederà che livello vorrete fare. Se non l’avete mai fatto, consiglio mio, provate ad entrare da soli una volta e lo capirete subito. Ecco, in questa finestrella vi appariranno 2 numeri, il primo che indica il livello del dungeon, l’altro che indica il livello a cui siete arrivatiI sottolivelli invece sono tutti i singoli mini dungeon dentro al dungeon stesso, ovvero quelli che affronterete una volta superata la stanza degli npc di cui parlavo prima. Questi sottolivelli possono variare di numero a seconda del livello che state facendo. Se il vostro livello è di numero dispari, allora affronterete 3 sottolivelli, se è pari, i sottolivelli saranno 4. Ora, per quanto riguarda questi sottolivelli, attualmente sono 9 e cambieranno casualmente ogni volta che entrerete (alcuni più facili altri più complessi), fatta eccezione per il 4° sottolivello dei numeri pari che sarà sempre lo stesso.

Forzieri e ricompense

Al termine di ogni sottolivello otterrete un chest (forziere) da aprire, che contiene dai 4 oggetti in su e se avete fortuna potete trovare 2 rari o 1 esotico.
Nei livelli pari vi accorgerete ben presto che al termine del 4 sottolivello, oltre al chest finale, che da più ricompense rispetto ai primi 3 sottolivelli, ne otterrete uno bonus, e questo chest prende il nome di “daily”, ovvero giornaliero; questo chest si guadagna ogni 10 livelli (ad es. potete prendere nello stesso giorno le daily dei livelli 4, 18, 24 e 32).
Eccovi una tabella che mostra le varie ricompense dal chest daily:

Difficoltà

Fractal Relics

Bonus Possibili

1-9 20 Nessuno
10-19 25 Anello asceso (non-infuso), Pristine Fractal Relic
20-25 30 Anello asceso (non-infuso), Anello asceso/collana (infuso), Arma casuale di Fractal, Pristine Fractal Relic
26-39 35 Anello asceso (infuso), Arma casuale di Fractal, Pristine Fractal Relic
40-49 15 Anello asceso (infuso), Arma casuale di Fractal, Pristine Fractal Relic
50-59 15 Anello asceso (infuso), Arma casuale di Fractal, Pristine Fractal Relic

Agonia ed Equipaggiamento

Come potete notare dalla tabella, dentro a questi chest daily trovate ulteriori reliquie, le Pristine Fractal Relics (che servono per prendere solo gli anelli) e un sacchettino di soldi ( del valore di 2-4 silver). Dal livello 10, se avete fortuna, potete trovare anche un anello/collana “Ascended” (rosa-viola). E dal 20 in poi, oltre a questi, potete trovare anche le armi tipiche del dungeon.

Dal livello 10 in su armatevi di pazienza perché cominciano i guai. Quando dovrete affrontare qualunque boss, quando subirete dei danni (non sempre) vi verrà applicata la condizione “agonia”. Ve ne accorgete subito quando la condizione vi colpirà, perché vi ritroverete morti nel giro di pochi secondi se non fate attenzione. La potete vedere con il simbolo di un cerchio rosso sopra le vostre utility skills. Dal livello 10 al 13 l’incremento è trascurabile e non dovrebbe darvi eccessivi fastidi, ma se ve li dà fermatevi e ripetete le daily del 10 e del 12, finché non trovate almeno 1 anello che vi interessa e lo infondete. Dal 14 in poi, salire senza anelli/collane infusi, diventa un impresa perché il danno che vi infliggerà gira attorno ai 3500 danni al secondo, e la condizione, come ormai avrete capito, dura più di qualche secondo e la vostra vita non è infinita.
Il mio consiglio è di portare, se lo avete, più di qualche personaggio al livello 10 per facilitarvi le cose. Per infondere gli anelli presi, recatevi con 75 reliquie nell’inventario dentro al dungeon dei frattali e parlate al mercante centrale, acquistando la “simple infusion”, e applicatela ai vostri anelli/collana. Quando avrete 2 anelli infusi o anello + collana potrete facilmente raggiungere il livello 19, perché non risentirete quasi per niente della condizione agonia. Aumenta infatti solo la difficoltà dei boss, ma non eccessivamente.
Dal lvl 20 cominciano di nuovo i guai, perché per stare tranquilli dovrete avere almeno 15/20 di resistenza all’agonia, il che vuol dire aver trovato 2 anelli e 1 collana e averli infusi, oppure almeno uno dei due anelli che abbia la doppia infusione, e per far questo dovete fare il livello 20. Nel primo caso avrete raggiunto il vostro obbiettivo, nel secondo caso invece le soluzioni sono 3: le prime due sono correlate e abbastanza complesse e laboriose (sia in termini monetari che di tempo), la terza invece richiede solo tempo. Per tutte e tre la cosa va alle lunghe, tuttavia per chi gioca assiduamente, consiglio le prime due strade, viceversa, per chi ha tempo limitato, è più consigliabile prendere la terza strada. In ogni caso alla fine la scelta è vostra. 

          1. Prima di queste è ottenere il “back”, primo slot in alto a sinistra delle caselle accessori, e per farlo vi consiglio di leggere questa guida QUI.
          2. La seconda è di ripetere i livelli dall’1 al 19 per ottenere le Vial of Condensed Mists Essence e i Glob of Coagulated Mists Essence. Con questi sarete in grado, tramite la mystic forge, di forgiarne un terzo: Shard of Crystallized Mists Essence. Una volta che avete rispettivamente 5 vial + 3 glob + 1 shard e ovviamente il vostro anello, recatevi alla mystic forge per potenziarlo e ottenere la sua versione infusaE appunto per questo sono correlate, perché nel mentre fate una, sicuramente dovreste essere in grado di fare anche l’altra.
          3. La terza, invece, richiede il completamento di daily e monthly, con il conseguente guadagno di Laurels. Una volta che ne avrete completate 30 (ovvero 20 giorni di daily + la monthly) sarete in grado di prendevi il terzo oggetto, senza eccessivi sforzi.

Con questo la guida di frattali si conclude, perché da qui in poi la cosa si ripete, ovvero potenziare gli anelli/collana, il back, ecc. Più avanti con gli aggiornamenti futuri saranno disponibili migliori pezzi e armature e quindi potenziamenti ulteriori al vostro equipaggiamento.

Guida del world vs world (a cura di Matteo alias Emynelle) Torna SU

Guida del player vs player strutturato (a cura di Luca alias Vera Ellis) Torna SU

Siamo all’ultima guida, e adesso affrontiamo il PvP strutturato, una modalità tuttora molto povera nel gioco. Arriveranno di sicuro aggiornamenti, come, speriamo, il GvG, l’1vs1, il 2vs2, altri tipi di tornei un po’ più originali, ecc. Ma torniamo alla realtà!
Come accedere al PvP strutturato? All’Heart of the Mists, che a sua volta è accessibile attraverso un tasto in alto nello schermo con la forma di due spade incrociate; cliccate lì e cliccate di nuovo “Go to the Heart of the Mists”. Dovreste essere nella mappa giusta!
Ovviamente tutte le professioni e tutte le razze possono accedervi, solo che non potete utilizzare le abilità razziali. Il vostro personaggio sarà automaticamente fatto salire a livello 80, se prima non lo era, e avrete nuove armi, nuove armature, nuova build, nuovi tratti, ecc. Vi consiglio di non usare la build predefinita per sempre, infatti è molto basilare e spesso limitata, ma sarebbe meglio crearne una propria rispetto alle proprie possibilità e ai proprio gusti. Per trovare tutti i tipo di equipaggiamento, come armature, accessorio singolo (infatti potete indossarne solo 1 che ha delle statistiche più precise e potenziate) parlate con gli npc specializzati.

Hot join

L’hot join consiste semplicemente nella scelta di un server tra i centinaia proposti. La squadra in cui capiterete sarà casuale e le dimensioni delle squadre dipende ovviamente dal numero di giocatori disponibili per un massimo di 16 in tutto. Per esempio, se ci sono 11 giocatori, 5 andranno nella squadra blu, 5 nella squadra rossa e 1 sarà disposto sempre casualmente, tanto che ci potranno essere dei cambi volontari da parte dei giocatori della squadra in minoranza. Se ci sono 6 giocatori in una squadra e 3 nell’altra, il server penserà a bilanciare il tutto, tanto che ai giocatori della squadra in maggioranza arriverà un popup di circa 10 secondi che permetterà di lasciare volontariamente la propria squadra o di restare; se nessuno sarà così buono da spostarsi potreste essere scelti casualmente e “buttati brutalmente dall’altra parte”. Per accedere all’hot join parlate con l’npc PvP browser, che trovate a sinistra del portale per l’Arco del Leone, sopra un piedistallo. Ora scegliete il server, oppure cliccate direttamente “Play now!”, che farà una scelta per voi, e buon divertimento!

Tournaments

I tornei consistono in uno scontro tra 8 squadre di 5 persone ciascuna. Ogni squadra potrà affrontarne massimo altre 3 in combattimento, questo perché si stratta di un torneo a eliminazione. Potete partecipare ai tornei gratis e ai tornei a pagamento.

Ai tornei gratis potete partecipare anche da soli o in gruppi incompleti, infatti sarete aggiunti ad altri sconosciuti per raggiungere il numero magico 5. Certo è che se siete un gruppo completo di persone che possono comunicare tra loro, la vittoria risulterà più raggiungibile. Vi starete chiedendo cosa si può guadagnare, ed ecco la risposta:

          • 3° e 4° posto (1 sola vittoria) – forziere di bronzo, 200 punti rank e 200 punti gloria
          • 2° posto (2 vittorie) – forziere d’argento, 300 punti rank e 300 punti gloria
          • 1° posto (3 vittorie) – forziere d’oro, 400 punti rank e 400 punti gloria e 1 biglietto per tornei

Dai forzieri trovate pezzi di armature e armi PvP che potete depositare nel forziere apposito nell’Heart of the Mists”; cliccate semplicemente quel tasto nell’inventario come se voleste depositare materiali collezionabili e tutto andrà a suo posto.

Ai tornei a pagamento potete partecipare solo con un gruppo da 5 persone già completo e segue lo stesso stile dei tornei di cui ho parlato prima con ricompense molto simili, con la differenza che riceverete dei punti qualificazione, che hanno ancora un’utilità sconosciuta. Per accedere a questo tipo di tornei dovete “pagare” dei biglietti per tornei, che potete guadagnare a forza di daily, monthly e vittorie nei tornei gratis.

Tutti i tornei seguono questa rotazione di mappe:

          1. Primo round: Forest of Niflhel
          2. Secondo round: Legacy of the Foefire
          3. Terzo round: Battle of Kyhlo

Oltre a questa rotazione esistono anche altre 3 mappe per adesso, a cui potete accedere solo nell’hot join e sono:

          • Raid on the Capricorn
          • Temple of the Silent Storm
          • Spirit Watch

Ogni mappa ha delle caratteristiche e regole particolari, che adesso non riesco a spiegare singolarmente, altrimenti mi dilungherei troppo; fate di certo prima a provarle voi stessi.

Con gli ultimi aggiornamenti hanno aggiunto i torneo veloci a pagamento, caratterizzato solo da 1 round con una mappa che ruota settimanalmente. Le ricompense sono limitate, ma molto simili a quelle dei tornei a pagamento.

Glory e rank

I punti gloria vi permettono di scambiare forzieri e altri oggetti dai relativi mercanti che trovate nell’Heart of the Mists. A seconda del mercante con cui parlate avrete ricompense e costi minori o maggiori che siano. Ciò è legato al discorso del rank, ossia un livello che descrive la vostra esperienza in PvP a seconda dei punti rank (non i punti gloria) che avete raccimolato e che non potete spendere. Ecco una tabella che vi spiega come sono suddivisi tutti i rank:

Rank Range Symbol Glory required Total
Rank 1 Rabbit 0 0
Ranks 2-5 Rabbit 500 2000
Ranks 6-8 Rabbit 1500 6500
Rank 9 Rabbit 4000 10500
Ranks 10-18 Deer 4000 46500
Rank 19 Deer 7500 54000
Ranks 20-28 Dolyak 7500 121500
Rank 29 Dolyak 15000 136500
Ranks 30-38 Wolf 15000 271500
Rank 39 Wolf 45000 316500
Ranks 40-48 Tiger 45000 721500
Rank 49 Tiger 75000 796500
Ranks 50-58 Bear 75000 1471500
Rank 59 Bear 150000 1621500
Ranks 60-68 Shark 150000 2971500
Rank 69 Shark ? ?
Ranks 70-78 Phoenix ? ?
Rank 79 Phoenix ? ?
Rank 80 Dragon ? ?

Potete mostrare il vostro rank con il vecchio comando ” /rank ” da cui uscirà l’animale che vi rappresenta in quel momento. Sembra di tornare ai tempi di Guild Wars 1!

Conclusione

GuildWars-2La lunghissima guida si conclude qui per ora, ma cercheremo di aggiornarla il più possibile quando pubblicheranno degli aggiornamenti particolarmente pesanti. Anche se avete letto questa frase più volte nel corso dell’articolo, vogliamo ripetere che speriamo vi sia stata utile e che ripaghi i nostri sforzi nello scriverla e nel sistemarla in questo blog abbastanza limitato dal punto di vista delle varie opzioni di scrittura e del layout.

Buon Guild Wars 2!

Luca alias Vera Ellis
Alessandro alias Angelick Kuja
Matteo alias Emynelle
Luca alias Olivia Wildrobin
Andrea alias Mojito Icy

2 thoughts on “GUIDA sul mondo di GW2

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...