Ascended Gear

Con l’introduzione del primo update gratuito su Guild Wars 2, verrà introdotto un nuovo grado di rarità per l’equipaggiamento, gli Ascended Items. Linsey Murdock, Game Designer di ArenaNet, ci parlerà delle particolarità di questa implementazione:

Come game designer per Guild Wars 2, lavoro principalmente sul crafting e sugli oggetti, che sono il motivo per cui oggi sono qui a parlare delle nuove interessanti funzionalità che usciranno sulla progressione degli oggetti su cui il mio team sta lavorando.

Mentre guardiamo Guild Wars 2 cresciuto nel suo pieno sviluppo, abbiamo scoperto che i nostri più affezionati giocatori stavano ottenendo il loro set di equipaggiamento esotico e raggiungendo il traguardo del Leggendario. Abbiamo progettato il processo di ottenimento di un equipaggiamento leggendario in modo che sia un obiettivo a lungo termine, ma i giocatori erano pronti a partire per quel percorso molto prima di quel che ci saremmo aspettato, e si frustravano per la mancanza di una progressione personale. Il nostro desiderio è di creare un gioco che coinvolga allo stesso modo giocatori casual e hardcore, ma non vogliamo trascurare la necessità dei giocatori di sentirsi come stessero progredendo e crescendo anche una volta raggiunto il livello massimo. L’aggiunta di una progressione degli oggetti è un processo delicato, normalmente condotto tramite un’espansione, ma riteniamo che sia importante cercare di soddisfare le esigenze base dei nostri giocatori il più presto possibile.

Abbiamo sempre lavorato sodo per creare un senso di progressione piuttosto soddisfacente piuttosto che un grinding di equipaggiamento e questa nuova progressione degli oggetti non fa eccezione. Con l’aggiunta di nuova stimolanti meccaniche di combattimento all’end-game e modi per attenuare questo meccanismo attraverso la progressione dell’equipaggiamento per i giocatori high-end, possiamo aggiungere una progressione personale senza rendere il gioco un’infinita corsa all’equipaggiamento sempre al di fuori della vostra portata. I fan di Guild Wars possono riconoscere che abbiamo adottato un approccio più familiare alla nostra nuova progressione. La prima meccanica di end-game che introdurremo sarà l’Agonia, che verrà incontrata nel dungeon “Fractals of the Mist”, ed è attenuata dalle Infusioni.

Nuova Condizione: Agonia

Nel dungeon in arrivo, Fractals of the Mist, introdurremo una nuova condizione inflitta dai mostri chiamata Agonia.

Questa condizione estremamente pericolosa rimuove percentuali di vita dei giocatori e non può essere ripulito con mezzi normali. Per i giocatori che proseguiranno nelle profondità di Fractals, scopriranno che l’agonia aumenterà in difficoltà, fino a che non si raggiungerà il punto in cui alcune difese contro questa condizione saranno d’obbligo. L’unico modo per contrastare il danno da agonia è di aumentare la propria resistenza attraverso le infusioni, un nuovo tipo di upgrade che potrà essere ottenuto alla Mystic Forge.

Nuovi Potenziamenti: Infusioni

Le infusioni sono un nuovo speciale potenziamento che potrà essere applicato solo in uno speciale slot d’infusione sull’equipaggiamento.

Ci sono diversi tipi e slot di infusioni. Nel mese di novembre, introdurremmo i tipi offensivi, difensivi e omni di rarità “fine” (nn ho idea di che intenda) attraverso nuove ricette per la Mystic Forge. I potenziamenti di tipo infusione dovranno essere comparati ad uno slot dello stesso tipo, con l’eccezione del raro e versatile omni che potrà essere inserito in qualsiasi slot infusione.

Per ora, gli slot di infusione potranno essere trovati solo su un equipaggiamento di un nuovo tipo di rarità: Asceso.

Nuovi Tipo di Rarità: Asceso

A novembre riveleremo i primi oggetti Ascesi. Questo nuovo tipo di rarità si piazza tra l’Esotico e il Leggendario e ha statistiche leggermente superiori degli esotici.

L’equipaggiamento asceso funziona in modo leggermente differente rispetto agli altri tipi di equipaggiamento. Le statistiche e le funzionalità normalmente aggiunte all’equipaggiamento tramite potenziamenti e componenti, sono in realtà integrati agli oggetti ascesi. Al posto degli slot di potenziamento, l’equipaggiamento asceso ha uno slot di infusione, e le versioni più rare degli oggetti hanno in aggiunta una resistenza all’agonia integrata negli stessi. I giocatori saranno in grado di acquisire anelli ascesi neil dungeon Fractals of the Mist, e oggetti ascesi indossabili come back potranno essere ottenuti tramite speciali ricette per la Mystic Forge.

Il Futuro della Progressione degli Oggetti

Questo è solo l’inizio. A novembre aggiungeremo soltanto il primo livello di infusioni, anelli ascesi e slot per il back, e questo ci lascia un sacco di spazio per costruire su questi livelli di progressione degli oggetti per i contenuti futuri.

Così come rilasceremo più contenuti end-game in futuro, vedrete oggetti infusi e ascesi aggiunti al gioco. Alla fine, sarete in grado di equipaggiarvi con un full set di equipaggiamento asceso e infusioni high end per aiutarvi a raggiungere la cima del contenuto end-game.

In futuro vedrete anche più oggetti leggendari a un aggiornamento alle armi già esistenti. Gli oggetti leggendari sono sempre stati destinati ad essere alla pari con quelli migliori, quindi non abbiate paura, tutte le armi leggendarie che al momento sono paragonabili a esotiche, saranno potenziate ad armi ascese una volta che aggiungeremo le armi ascese al gioco. In questo modo gli oggetti leggendari avranno il potere di quelli ascesi. Abbiamo anche in programma di aggiungere altri modi divertenti per acquisire gli oggetti precursori per le leggendarie con una “caccia al tesoro” più sentita di come vengono acquisite al momento. Che è solo per giocatori veterani.

Le nuove aggiunte per novembre sono solo l’inizio della nostra idea di progressione degli oggetti, infatti in futuro aggiungeremo tonnellate di nuovi contenuti di alto livello a Guild Wars 2. In aggiunta all’introduzione dei nuovi contenuti di alto livello, rilasceremo oggetti leggendari e ascesi come premio (per non parlare degli altri guadagnabili giocando il contenuto del gioco).

Spero che tutti siano entusiasti di questi nuovi elementi come lo sono io!

Commento: Si ma che cazzo…

Dopo alcune dichiarazioni da parte delle varie testate riguardo al grosso content update di Guild Wars 2 previsto per questi giorni, ArenaNet ha promesso un blog post per chiarire la sua posizione sul’introduzione di un nuovo grado di rarità di oggetti, e dopo una breve attesa da parte della community è arrivato.

Magari è solo una sensazione, o un catastrofismo non del tutto fondato, ma con questa modifica improvvisa alla filosofia di gioco che per 7 anni siamo stati abituati a vedere su Guild Wars, ArenaNet ha probabilmente fatto la mossa peggiore che avremmo potuto vedere: inserire una progressione dell’equipaggiamento.

Da quanto hanno dichiarato, è probabile che una volta completo il set “Asceso”, non ci si fermerà, ci sarà un qualcosa di migliore, così da buttare nello scarico 5 anni di promesse su contenuti uguali per tutti e farm non necessario (nessuno ha mai detto che non ci sarebbe stato farming, ma al momento non è obbligatorio, mentre in futuro probabilmente lo sarà). Per cosa poi? Per dare un contentino a chi non è riuscito a capire il senso del gioco e ha apertamente creato whine sul forum ufficiale lamentandosi di quanto fosse facile ottenere l’equipaggiamento finale? C’è da dire che molti MMO TP hanno fatto male ai giocatori.

Quella ruota di criceto che ha portato gli MMO a conformarsi al modello “farmo l’equipaggiamento > esce la nuova istanza > farmo il nuovo equipaggiamento > ripeti fino a che non capisci di essere intrappolato in un circolo vizioso che mai finirà” era forse stata spezzata con un qualcosa di diverso, ma la community si è rivelata in parte non pronta ad un cambiamento, ma pronta a dichiarare una mancanza di contenuti “classici” (che non erano previsti e non avrebbero mai dovuto esserci in gioco).

Forse è allarmismo, o forse è tutto vero, ma questo potremo vederlo solo dal 16 novembre in poi, quando l’update sarà online e tutti capiremo se la politica della softco è improvvisamente cambiata, o hanno in mente qualcosa di particolare per accontentare anche chi non riesce mai ad accontentarsi. Se avremo ragione, ArenaNet avrà deluso parecchi fans di Guild Wars e coloro che attendevano un gioco che dichiarava di non essere gear based.

Annunci

One thought on “Ascended Gear

  1. Mah… mi par un po affrettato incrementare un nuovo equip, cioè siamo a 3 mesi di gioco, mi pare decisamente presto per un nuovo set, uscirà il nuovo e ci sarà gente che ormai in un altro mese o due se lo farà, quindi che si fa ogni 2/3 mesi nuovi set di armi? Arriveremo al punto che la gente si stufa e non li segue più, personalmente, ok non gioco moltissimo ma appena ora mi farò il set finale dell’armor ed un arma “esotica” massima, per poi appena puntare alla Leggendaria e già escon nuovi set… bah…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...